Risponde la sessuologa

I dubbi dei ragazzi alle prime esperienze sessuali trovano a fatica una risposta. La soluzione 猫 rivolgersi alle persone giuste

I dubbi che sorgono alle ragazze e ai ragazzi, in attesa delle prime esperienze sessuali, trovano a fatica una risposta. Il motivo è che spesso le domande non sono rivolte alle persone giuste, restano inespresse o, ancor peggio, ricevono soluzioni inadeguate.

In tema di primo rapporto sessuale esiste una vera e propria casistica di nodi da sciogliere. Leggiamo alcune domande tipo e sentiamo cosa ne pensa la sessuologa Laura Testa.

Jessica: La prima volta fa male? Piu' o meno a quanti anni le ragazze hanno la loro prima esperienza?? Ti prego rispondi al piu' presto ciao e complimenti per...

Ciao Jessica, la prima volta può fare male esattamente come la centesima volta per un motivo molto semplice: il dolore di cui tutte parlano non dipende dalla modificazione dell'imene. L'imene è una membrana elastica sottile, poco innervata e poco irrorata, se anche si modificasse al primo rapporto il dolore che si sentirebbe sarebbe simile ad un pizzicotto e il sangue sarebbe in poche gocce.

Più spesso il dolore al primo rapporto è dovuto ad una scarsa attenzione ad i tempi di eccitazione delle ragazze ossia la penetrazione avviene prima che la vagina della ragazza sia sufficientemente lubrificata e dilatata.Per ciò che riguarda la tua seconda domanda devo dirti che statisticamente l'età del primo rapporto sessuale è intorno ai 18 anni, ma è molto più importante cercare l'età giusta per sé che basarsi su quello che gli altri fanno perché la nostra prima volta è solo nostra.

Evita: La prima volta si puo' arrivare ad avere l'orgasmo? E se il partner e' molto dotato rapporti sessuali con partners successivi meno dotati sono comunque...

Ciao Evita, penso che tu ti riferisca in particolare all'orgasmo femminile che, come si sa, è spesso fonte di domande e dubbi da parte sia delle donne che degli uomini.

L'orgasmo può essere raggiunto anche durante il primo rapporto sessuale però occorre essere tranquille e rilassate, cosa che è spesso difficile che capiti durante la prima volta perché si è piene di dubbi e di paure. Il legame ed il tipo di rapporto che si ha con il proprio partner è fondamentale per raggiungere la tranquillità e la rilassatezza sufficienti. E' quindi molto importante parlare con lui dei tuoi dubbi e delle tue paure e di raccontargli sinceramente cosa senti e provi.

Diego: C'e' pericolo che la tensione per il primo rapporto sessuale possa causare problemi all'erezione del pene?
Ciao Diego, il primo organo sessuale è il cervello, è il cervello che comanda l'eccitazione e quindi l'erezione. Se si è tesi e preoccupati è possibile che ci siano problemi con l'erezione ma... niente paura! L'erezione torna! Il clima della coppia è fondamentale per una buona eccitazione di entrambi quindi parlarsi, coccolarsi e tranquillizzarsi è il metodo migliore per vivere al meglio la propria prima volta.

Anna: E' possibile che, se la "prima volta" e' stata vissuta male o cmq non all'altezza delle proprie aspettative, che questo comporti problemi in seguito...

Ciao Anna, è possibile che una prima volta vissuta al di sotto delle proprie aspettative crei un po' di delusione però bisogna pensare che ogni cosa la prima volta che viene fatta non viene fatta al meglio perché si manca di esperienza. La prima volta rappresenta un inizio, si apre la porta sul vasto mondo della sessualità che è tutto da scoprire e da esplorare, piano piano si impara a conoscersi e scopre cosa piace e cosa no.

Lisa: Ho 22 anni e nn ho ancora avuto rapporti. Quello che mi blocca e' la paura di perdere molto sangue e... di rimanere incinta nonostante io prenda la pillola...

Ciao Lisa, la prima volta non necessariamente si perde del sangue, se si è rilassate si raggiunte tranquillamente l'eccitazione e quindi una lubrificazione, dilatazione ed allungamento della vagina tali da consentire la penetrazione in maniera piacevole non dolorosa. Per quanto riguarda la contraccezione la pillola è un contraccettivo sicuro al 100% (se assunto correttamente) ma, tengo a ricordarti) non protegge dalle malattie sessualmente trasmissibili.

Stefania: Cara laura, ho un problema gravissimo... Ogni volta ke sono sul momento di farlo mi blocco e non riesco a superare il momento della penetrazione... vorrei parlarne con un esperto ma non so a ki rivolgermi!!! Ti prego aiutami... sono 2 anni ke va avanti questa storia, credo sia un blocco psicologico...

Ciao Stefania, per sapere dove trovare esperti in grado di comprendere il tuo problema e aiutarti a trovare una soluzione potresti provare a rivolgerti al consultorio familiare della tua zona.

Giorgia: Come mai la prima volta fa quasi sempre paura? Il modo miglior per provare piacere mentre si fa l'amore e' la tranquillita' quindi essa dovrebbe accompagnarci sempre. Ma come mai non succede?

Ciao Giorgia, hai proprio ragione: la tranquillità è fondamentale per vivere bene un rapporto sessuale. La prima volta è sempre difficile in qualunque ambito: la paura della cosa nuova, di non essere all'altezza, di provare dolore ...sono tutti elementi che certo non contribuiscono al rilassamento. Ci sono però delle condizioni che possono aiutare a diminuire la tensione e l'agitazione: una buona conoscenza del proprio corpo, un buon rapporto di confidenza con il partner, un buon utilizzo del metodo contraccettivo scelto.
Cominciare a prestare attenzione e a "lavorare" su questi tre aspetti ha aiutato molte persone a vivere la propria prima volta più serenamente

Commenta questo articolo

Scelti per te