Capelli: tagli, colori, acconciature di tendenza

Addio extra liscio, via libera a teste scompigliate e piene di volume. Parole d'ordine: movimento e libertà. Must have i colori caldi, come rame, bronzo e magenta

Capelli drittissimi addio. Le chiome della bella stagione sono caraterrizzate da onde, ricci, volume e uno styling naturale. Vediamo insieme quali sono le proposte più innovative.

Toni&Guy
- Trionfa l’imperfezione, con teste scompigliate, caratterizzate da onde e ricci in libertà. I prodotti per lo styling saranno alleati indispensabili. Le basi chiare caratterizzate da biondi iridescenti si impreziosiscono di ombreggiature sottili, all’altezza delle radici tonalità più scure o più chiare conferiscono al look un aspetto più giovanile. Le tonalità del rosso e del castano si arricchiscono di riflessi ispirati all’ippocastano, al miele e alle sfumature aranciate della Dahlia. Grazie alla tecnica dell’Interlocking Pigment, inserti nocciola e Barley Sugar enfatizzano il movimento e le sfaccettature multi-tono del colore.

James Hair Fashion Club - La collezione si chiama The One e il mood rivela leggerezza e naturalezza, movimento e libertà. Le forme sono studiate, i colori ricercati, le texture proposte esaltano movimenti morbidi e leggeri, styling impalpabili e vibrazioni di luce. I tagli sono versatili e giocano sul movimento, che è preciso ma allo stesso tempo libero e leggero. Il colore è protagonista nelle calde tonalità del rame e del bronzo, realizzate con la nuova gamma ILLUMINA Color di Wella Professionals.

Mitù - Via libera a caschetti sexy dalla naturale morbidezza, a carré d’autore mossi dal vento, a lunghi dall’appeal forte e puro, disegnati da giochi di lunghezze contrastanti. Prezioso sigillo, il colore: castani cognac e cannella o biondi ombré. Lo styling vintage si accompagna invece ai toni rhum, cannella e albicocca, o dall’effetto bi-color, deciso ma armonioso. Non mancano delle proposte dedicate a una donna glam e anticonformista: protagonisti, caschetti con ciuffi dal finish selvaggio; corti scalati e lunghi scanditi da onde grafiche. I colori sono bicolor magenta, viola porpora, corteccia o albicocca.

Best Club education by Toni&Guy - L'ispirazione sfiora la Francia del ‘700 e l’America degli anni ‘20, per tornare prepotentemente ai nostri giorni. Le lunghezze sono medio-corte, i tagli grafici, le linee forti, le tessiture dinamiche. Lo styling, estremamente versatile, permette di cambiare look con pochi gesti. Di ispirazione punk-chic, le colorazioni sono lucide e definite e guardano alle passerelle di Alexander McQueen, Prada e Givenchy.
 

 

Commenta questo articolo

Scelti per te