Come organizzare le pulizie di casa

Qualche piccolo consiglio su come organizzare al meglio le pulizie di casa

Per organizzare al meglio le pulizie di casa, è importante innanzitutto stabilire dei tempi e cercare di rispettarli, altrimenti si rischia di perdere troppo tempo in una stanza trovandosi poi costretti a trascurarne altre. Ecco quindi qualche consiglio su come organizzare le pulizie di casa, con i tempi di massima per ciascun passaggio.

Come organizzare le pulizie di casa, fare ordine (15 minuti)
Per avere una casa pulita, bisogna prima di tutto fare ordine. Cassettiere, librerie, contenitori di plastica e cartone, ogni oggetto deve avere un suo posto. Soprattutto in soggiorno e in cameretta. Munendosi di scatole e scatoline, si fa ordine in un lampo. Qualche suggerimento per i contenitori:

- contenitore per i telecomandi
- portapenne capiente, per riordinare tutte le penne che restano sempre in giro
- cartellina per riporre i foglietti svolazzanti con le liste della spesa e gli appunti presi al volo
- portariviste per riporre i giornali
- contenitori di plastica per riporre i giochi

Come organizzare le pulizie di casa, pulire la cucina (15 minuti)

- pulite il tavolo con una spugna e asciugatelo con un pezzo di carta da cucina
- pulite il piano di lavoro, velocemente, con acqua calda e sapone o bicarbonato di sodio o aceto. Per non sporcare troppo i fornelli, quando friggete o fate il sugo, per evitare di riempire il piano della cucina di schizzi, prima di cucinare ricopritelo con la carta di alluminio. Non prende fuoco, resiste al calore e protegge il piano. Una volta fredda, toglietela e il piano sarà perfetto
- se non mettete la lavastoviglie in funzione ogni giorno, utilizzate un deodorante apposito da mettere dentro il cestello per evitare fastidiosi cattivi odori

Come organizzare le pulizie di casa, pulire il bagno (10 minuti)

- pulite il water con della carta da cucina e uno spruzzino disinfettante o ecologico e spruzzate sulla porcellana un gel per la pulizia del bagno che disinfetta, toglie il calcare e profuma. Lasciate scorrere a lungo l'acqua prima, durante e dopo la pulizia. Completate con un gel apposito con beccuccio, che raggiunge i punti nascosti del water, da lasciare nel water per disinfettare e aggiungete un profumatore da water
- pulite velocemente il lavandino con una spugna e acqua calda, anticalcare o aceto e asciugatelo con l’asciugamano che c’è appeso in quel momento: il piano resterà pulito, e ne approfitterete per mettere un nuovo asciugamano, fresco di bucato
- pulite lo specchio con uno straccio e un prodotto apposito, per la pulizia dei vetri oppure con semplice acqua tiepida (lascia meno riane)

Come organizzare le pulizie di casa, spolverare (15 minuti)
Passate un panno cattura-polvere, o un piumino, su mensole, televisore, stereo, e su tutte le superfici "a vista", inumidendolo con uno spruzzino antipolvere profumato. In camera da letto, almeno una volta a settimana, togliete piumone e cuscini dal letto e sprimacciateli fuori dalla finestra

Come organizzare le pulizie di casa, passare la scopa (10 minuti)
Ancora meglio della scopa, passate il mop, rivestito con un panno elettrostatico raccogli polvere, su cui spruzzerete un leggero strato di antipolvere profumato. Passatelo velocemente in tutte le stanze, partendo dalle camere (per non portare residui dalla cucina alla camera da letto) e trascinando lo sporco in un unico angolo, da cui raccoglierlo, con il panno stesso, dopo l’uso.

Come organizzare le pulizie di casa, lavare i pavimenti (10 minuti)
Almeno una volta alla settimana, lavate i pavimenti con il mocio o uno straccio apposito per pavimenti, immerso in acqua calda e pochissimo detergente profumato (in commercio ce ne sono con profumi per tutti i gusti), strizzandolo per bene. Aprite le finestre e create corrente d'aria, in modo che il pavimento asciughi in fretta e si cambi anche aria nelle stanze.

 


 

Commenta questo articolo

Scelti per te